5×1000

COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA

Centro Sociale Venezia: due eventi per far respirare il quartiere

Due eventi gratuiti e liberi, realizzati con il sostegno del Comune di Reggio Emilia rivolto ai Centri Sociali, per animare e sostenere la vita del quartiere.

Centro Sociale Venezia organizza due giornate a settembre, aperte a tutti coloro che vogliano passare una serata di buon cibo e intrattenimento.

Commedia dialettale

Domenica 12 settembre 2021, alle ore 20.30, Antonio Guidetti intratterrà il pubblico con la sua commedia “Scherset o dit da bòun”. La cucina del Centro Sociale Venezia aprirà alle 17.30 e si potrà mangiare gnocco fritto sotto le stelle prima dello spettacolo, oltre che da asporto. Il servizio bar sarà attivo per tutta la giornata. Sarà necessario il Green Pass, obbligatorio come da normativa, oltre che mascherina e distanziamento sociale. Non è richiesta prenotazione.

Reggio Fantastica – Concerto dei Lingalad ispirato alla natura e alle opere di J.R.R. Tolkien

Sabato 18 settembre 2021, alle ore 20.30, si esibiranno i Lingalad, storica band folk-rock, con melodie ispirate alle voci dei boschi e alle opere fantasy di J.R.R. Tolkien e del Signore degli Anelli. La band ha suonato alla prima del film “Il Ritorno del Re” nel 2003, ricevendo plausi da Priscilla Tolkien, figlia del Professore di Oxford. La cucina del Centro Sociale Venezia aprirà alle 18.00 e si potrà mangiare gnocco fritto sotto le stelle prima dello spettacolo, oltre offrire servizio di asporto. Sarà necessario il Green Pass, obbligatorio come da normativa, oltre che mascherina e distanziamento sociale. E’ necessaria la prenotazione, al numero 377 3792367 via Whatsapp o Telegram, oppure tramite il sito www.centrosocialevenezia.it/reggio-fantastica o all’indirizzo mail newestdealre@gmail.com.

Per tutte e due le serate, sarà disponibile lo stand di Apro ONLUS, in cui Apro raccoglierà fondi per promuovere e sostenere progetti da realizzare per l’Arcispedale S. Maria Nuova. Sarà disponibile anche un info point di Hikikomori Coop Sociale ONLUS, che si occupa di sensibilizzare, prevenire e recuperare ragazzi in auto-reclusione e abbandono scolastico.

In caso di maltempo, gli eventi verranno recuperati in data da destinarsi.